Britannia è una città molto antica. Una volta era nota come Akalabeth, prima di essere ribattezzato con il nome attuale. British, dopo essere arrivato a Sosaria, fece di Britannia la sua casa e alla fine divenne Lord British, governando la città dal suo castello. La città fu una delle poche ad attraversare l’Età dell’Oscurità con lievi danni.

La sua città più grande e ricca, e la città della compassione. Riflettendo sulle sue ricchezze, le sue strade sono le migliori di tutto il regno.
Situata tra la Britannia Bay e le montagne della Serpent’s Spine, Britannia ha molte cose e luoghi interessanti da vedere.
Direttamente all’estremità nord della città si trova il Castello di Britannia, dove risiede Lord British e il Great Council tiene le sue riunioni. Britannia è anche la sede del Consiglio tributario di Britannia dove vengono prodotte tutte le monete.Britannia è famosa per i suoi musicisti, i Bardi, che apprendono tutti la loro arte nella Sala dei Bardi. Altri luoghi interessanti sono la Biblioteca Reale , e l’Antica Chiesa di Britannia dove il suo Lord è stato inconorato Re.

L’economia della città è molto forte. Accanto al porto con il cantiere navale, c’è un grande distretto commerciale con gioiellerie, stoffe, negozi di armi e armature, provviste, una panetteria e una farmacia. Si trova anche un guaritore. Molti istruttori offrono i loro servizi agli avventurieri. Britannia è anche famosa per la sua taverna, la leggendaria Taverna del cinghiale blu, ed il suo Faro.
Vasti terreni agricoli si susseguono ai margini della città, garantendo l’approvvigionamento alimentare.
Ospita l’antica corporazione dei Cavalieri di Britannia fondata da Lord British ove vi fanno parte i migliori guerrieri del regno.